THERMO PLUS, sfrutta il principio della produzione di calore, termolisi selettiva. Durante il trattamento si sviluppano 40/42° che vengono trasferiti alcuni millimetri sotto la pelle.

Il calore prodotto da THERMO PLUS, provoca la contrazione delle fibre di collagene per una azione di denaturazione ed induce una proliferazione dei fibroblasti e, quindi, una produzione di nuovo collagene. Si ottiene un effetto lifting di stiramento e rassodamento della pelle, con attenuazione delle rughe e dei segni dell’invecchiamento .

Il riscaldamento dei tessuti con THERMO PLUS è basato sul principio fisico del posizionamento molecolare: quando le molecole si trovano in un forte campo elettrico tendono a disporsi nella direzione dei poli Se la polarità cambia in continuazione (CA) il continuo ri-posizionamento delle molecole provoca un attrito tra le stesse con conseguente riscaldamento della zona in oggetto.

Oggi la sua applicazione trova maggior impiego nell’ Estetica Professionale, come ad esempio nel trattamento del rilassamento cutaneo (lassità della pelle), e delle rughe . La metodologia non è invasiva, rimodella e ristruttura i tessuti in profondità, ed è efficace anche in altri protocolli: trattamenti Anti-Age, cellulite, adiposità localizzate e atonia. Può essere abbinata con altre tecnologie come Elettrostimolazione e vacuum, applicando le diverse caratteristiche monopolare, bipolare o modulata, con risultati considerevoli.

THERMO PLUS ha una frequenza compresa fra 10 KHz e 3 MHz, il circuito elettronico dell’apparecchio THERMO PLUS genera una tensione alternata alla frequenza di 1Mhz ovvero 1.000.000hz (cioè avviene un cambiamento di polarità 1 milione di volte al secondo), di conseguenza a ciò le molecole coinvolte nella zona trattata cercano di allinearsi con i poli del campo elettrico che continuano a modificare la loro polarità.

Pin It