Author

Stefano Micochero

Browsing

LA NATURA CI METTE A DISPOSIZIONE UN RIMEDIO CHE, SE UTILIZZATO CORRETTAMENTE, CI PERMETTERA’ DI OTTENERE RISULTATI STRAORDINARI

L’Argilloterapia è arrivata fino ai nostri giorni e può contare su modalità d’impiego provenienti da un’esperienza millenaria. Il prodotto è facilmente reperibile e da molto tempo è stato utilizzato nei sistemi medici tradizionali. Come l’acqua, le erbe, i frutti e alcuni minerali, l’Argilla ci appartiene profondamente. Impariamo quindi a conoscere le caratteristiche medicamentose e cosmetiche, di questo materiale.

L’articolo sarà diviso in tre capitoli distinti.

Nel primo, illustriamo le proprietà dell’Argilla. Proprietà che non si limitano alla cosmesi. Al contrario, in passato, l’Argilla è stata adottata dai principali luminari della medicina.

Nella seconda parte, sintetizziamo le modalità d’impiego. L’uso può essere interno ed esterno. Possiamo bere l’acqua argillosa oppure applicarla in vari modi sulla pelle. I vari metodi, con un po’ d’impegno, si imparano facilmente. Tra l’altro è sempre preferibile lavorare con le materie della Natura, soprattutto quando, queste, sono a nostra disposizione facilmente ed hanno un costo veramente basso.

La terza parte infine, descrive i vari tipi di Argilla, distinguendole in base al colore che dipende dalla composizione minerale.

Sviluppare un progetto di business nel mondo del Benessere è diventato sempre più difficile. Concorrenza selvaggia del web, mancanza di professionalità e difficoltà di fidelizzare la cliente sono solo alcune delle sfide che la professionista deve affrontare.

Eppure una soluzione c’è.

Ne hanno parlato in occasione del Beauty Forum di  Milano (il grande appuntamento dedicato al mondo dell’estetica applicata, del nail e delle spa), due professionisti pluriennali del settore, come Stefano Micochero e Anna Maria Laudoni, estetista con specializzazione in naturopatia e canale farmaceutico.

Alla fine ne è nato un invito. Leggete l’intervista e vedete cosa si sono detti.

SM: Annamaria, tu che incontri moltissime professioniste durante i tuoi corsi, puoi raccontarci le sfide e le difficoltà che ti vengono illustrate dalle colleghe?

AML: Purtroppo il quadro è complesso e difficile. La professione è nel mezzo di una trasformazione dove concorrenza selvaggia, mancanza di professionalità e difficoltà di fidelizzare la cliente sono le principali, ma purtroppo non le sole minacce. I costi di apertura e gestione dei centri, così come la burocrazia appesantiscono la situazione.

L’unica tecnica Epilatoria realmente definitiva in 1/1000 di secondo

L’apparecchiatura elettronica digitale EPIL SOFT è un generatore a radiofrequenza con diversi programmi di epilazione ad ago secondo il” metodo flash” ad azione rapida e non fastidiosa.

L’efficace azione di flash pulses è dovuta all’utilizzo di specifiche correnti termolitiche ad alta frequenza concentrate in flussi di scariche intensi e di brevissima durata (millesimi di secondo).

THERMO PLUS, sfrutta il principio della produzione di calore, termolisi selettiva. Durante il trattamento si sviluppano 40/42° che vengono trasferiti alcuni millimetri sotto la pelle.

Il calore prodotto da THERMO PLUS, provoca la contrazione delle fibre di collagene per una azione di denaturazione ed induce una proliferazione dei fibroblasti e, quindi, una produzione di nuovo collagene. Si ottiene un effetto lifting di stiramento e rassodamento della pelle, con attenuazione delle rughe e dei segni dell’invecchiamento .

CARATTERISTICHE TECNICHE

È un’apparecchiatura pneumatica adatta al trattamento degli arti inferiori e superiori.

La macchina è un semplice erogatore di aria sequenziale e tale erogazione è gestita da un microprocessore che sceglie la zona da trattare in base a programmi di linfodrenaggio preimpostati. L’aria tramite dei tubi cablati raggiunge gli accessori montati sul cliente (piede, gambale, pressori inguinali, ventriera, braccia).

È un’apparecchiatura che sfrutta la corrente elettrica per stimolare la contrazione muscolare.

Oggi un moderno elettrostimolatore contiene al suo interno tutte le correnti che possono essere utili in estetica (50 tipi diversi). È generalmente dotato di 8 uscite per 16 placche, tutte le uscite devono essere controllate singolarmente in intensità.

L’ultima generazione di elettrostimolatori per ogni programma scelto elabora automaticamente sei/otto modulazioni di frequenza.

Pin It