Category

Prodotti

Category

LA NATURA CI METTE A DISPOSIZIONE UN RIMEDIO CHE, SE UTILIZZATO CORRETTAMENTE, CI PERMETTERA’ DI OTTENERE RISULTATI STRAORDINARI

L’Argilloterapia è arrivata fino ai nostri giorni e può contare su modalità d’impiego provenienti da un’esperienza millenaria. Il prodotto è facilmente reperibile e da molto tempo è stato utilizzato nei sistemi medici tradizionali. Come l’acqua, le erbe, i frutti e alcuni minerali, l’Argilla ci appartiene profondamente. Impariamo quindi a conoscere le caratteristiche medicamentose e cosmetiche, di questo materiale.

L’articolo sarà diviso in tre capitoli distinti.

Nel primo, illustriamo le proprietà dell’Argilla. Proprietà che non si limitano alla cosmesi. Al contrario, in passato, l’Argilla è stata adottata dai principali luminari della medicina.

Nella seconda parte, sintetizziamo le modalità d’impiego. L’uso può essere interno ed esterno. Possiamo bere l’acqua argillosa oppure applicarla in vari modi sulla pelle. I vari metodi, con un po’ d’impegno, si imparano facilmente. Tra l’altro è sempre preferibile lavorare con le materie della Natura, soprattutto quando, queste, sono a nostra disposizione facilmente ed hanno un costo veramente basso.

La terza parte infine, descrive i vari tipi di Argilla, distinguendole in base al colore che dipende dalla composizione minerale.

Possiamo parlare di salute, benessere, bellezza, senza considerare l’importanza dell’idratazione?
Quanto è importante l’acqua per l’efficacia di un trattamento di bellezza e benessere?

Tutti sappiamo che l’acqua è il principale costituente del nostro corpo ed è l’agente principale di tutti i processi metabolici; l’acqua trasporta ossigeno e nutrienti alle cellule, aiuta a trasformare il cibo in energia, aiuta il corpo ad assorbire i nutrienti, protegge i nostri organi e, compito fondamentale, elimina le scorie depositate nell’organismo.

La pelle contiene circa il 30% di acqua. L’acqua contribuisce alla sua flessibilità ed elasticità. 
Il nostro cervello, nelle 24 ore, è attraversato da circa 1400 litri di acqua. 
Il corpo umano è composto per il 25% di materia solida (soluto) e per circa il 75% di acqua (solvente).

 

Sostanze a doppia affinità (cioè a 2 componenti, testa idrofila che si lega all’acqua e coda lipofila che si lega ai grassi) capaci di legare tra loro sostanze immiscibili (ad esempio le emulsioni di acqua e olio come il latte detergente).

Ogni sostanza ha delle forze coesive, i Tensioattivi rompono tali forze rendendole compatibili permettendo di inglobare lo sporco per rimuoverlo più facilmente.

Il profumo (dalle parole latine per, «attraverso», e fumum, «fumo») è una miscela tra alcool o sostanze oleose e sostanze odorose.

E’ presente fin dalla preistoria nella vita dell’uomo e degli animali; persino gli Egizi circa 5000 anni fa utilizzavano cosmetici profumati come il Kyphi (un profumo a base di 16 elementi).

Pin It